La verità sulla luce artificiale

La verità sulla luce artificiale e su come essa
Confronta con la luce naturale

IoNel vasto abisso di informazioni sull'illuminazione degli uccelli, la parola "spettro completo" viene costantemente gettata in giro dai produttori di luce che cercano di convincere i consumatori ad acquistare le loro lampadine. È rimasto impresso nel cervello di ogni amante degli uccelli che le luci a spettro non completo sono dannose per un uccello e che se non acquisti una lampadina a spettro completo, stai mettendo a rischio la salute del tuo uccello.

La verità è che la frase spettro completo non significa assolutamente nulla. È un termine di marketing che non ha una definizione scientifica o ufficiale, non può essere misurato e, quindi, può essere usato per descrivere qualsiasi lampadina.

Come le lampadine a spettro completo si confrontano con la luce solare naturale

In realtà, non esiste una lampadina in grado di simulare la luce solare naturale; è semplicemente al di là delle leggi della fisica. Il grafico sottostante è uno spettrografo della luce prodotta dal sole a mezzogiorno in una giornata senza nuvole. C'è un'incredibile quantità di onde EM presenti ad alta intensità. Quando il termine "spettro completo" fu coniato per la prima volta, si riferiva vagamente alla luce rappresentata da questo spettrografo.

Per decenni, laboratori di test indipendenti hanno misurato le cosiddette lampadine a spettro completo e hanno trovato poca o nessuna differenza tra la loro produzione e quella delle lampadine ordinarie. La maggior parte delle lampadine commercializzate per gli uccelli che affermano di essere a spettro completo sia con UVA che con UVB (e sono generalmente due o tre volte più costose) stanno in realtà vendendo la stessa lampadina che puoi acquistare su Walmart per $ 2. I grafici sottostanti sono due campioni che confrontano le lampadine a "spettro completo" con la luce solare.

Come puoi vedere, nessuno dei due si avvicina allo spettro brillante prodotto dal sole. Mentre l'illuminazione si è evoluta da quando sono stati condotti gli studi di cui sopra, le lampadine attuali non sono ancora paragonabili alla luce solare naturale; nella migliore delle ipotesi, stanno allungando la verità. Tuttavia, il mito dell'illuminazione a spettro completo è ancora passato in giro come se fosse supportato dalla scienza.

Una pletora di produttori di luci vendono lampadine standard, sostenendo che hanno qualcosa di speciale di cui i tuoi uccelli hanno bisogno. Il seguente video mostra e registra i risultati del test di diverse lampadine che spingono falsamente l'affermazione dell'intero spettro.

Altri problemi con l'illuminazione a spettro completo

I produttori di luce affermano che gli uccelli hanno bisogno di una luce che simuli il sole a 5.600K per essere sani. Tuttavia, quella forza rappresenta solo il sole a mezzogiorno in una giornata di sole. In realtà, la forza del sole e la radiazione UV fluttuano durante il giorno, da 1.000K a 30.000K. Una lampadina, d'altra parte, si trova sopra il tuo uccello a una temperatura costante per tutto il tempo in cui è acceso. L'idea che una luce artificiale possa veramente replicare il sole è irragionevole e non scientifica.

Le lampadine a spettro completo che contengono UV sono spesso lampadine riconfezionate per rettili. Gli uccelli non sono rettili e non ottengono gli stessi benefici da un'illuminazione intensa. Immagina se il tuo uccello si sedesse su una roccia piatta nel mezzo del deserto tutto il giorno. È sicuro dire, molto probabilmente non sarebbe giusto troppo bene. Non comprare mai una lampadina con UVB per il tuo uccello, in quanto possono causare cataratta e cecità.

Inoltre, la quantità di UV che raggiunge effettivamente la superficie terrestre cambia in base a molti fattori, come l'ora del giorno, la copertura nuvolosa, il periodo dell'anno e la posizione (più sei vicino all'equatore, più UV c'è). Ogni specie di uccello ha un ambiente naturale diverso e, quindi, esigenze diverse. Ad esempio, alcuni dei pappagalli amazzonici più piccoli che vivono sotto la chioma non ricevono alcun UVB mentre i fringuelli delle praterie sono al sole tutto il giorno.

Fatti sull'illuminazione a spettro completo

  • Spettro completo non è un nome scientifico; piuttosto è una frase di marketing intelligente che implica che una lampada emette luce naturale.
  • Poiché lo spettro completo non è un termine scientifico, non esiste una misurazione o una definizione per esso.
  • Le lampade commercializzate come a spettro completo sono solitamente nella gamma di colori 5000K-6000K ma in realtà non utilizzano l'intero spettro visibile.
  • La luce solare è solo 5500K a mezzogiorno, la sua temperatura di colore varia da 1700K-27000K nel corso di una giornata. Ora questo è lo spettro completo.
  • Pochissime lampade Full Spectrum includono onde UV, e quelle che lo fanno sono solitamente realizzate e commercializzate per i custodi dei rettili perché ci sono prove scientifiche che i rettili beneficiano dell'illuminazione UV. Le luci per gli uccelli che contengono UV sono di solito lampadine di rettili riconfezionate.
  • Se ci sono benefici per la salute causati dalla temperatura del colore dell'illuminazione nella stanza degli uccelli, sono incommensurabili e non sono mai stati dimostrati scientificamente.
  • Un uccello non è una pianta e le sue piume non sono foglie; non risponderanno alla luce solare come fa una pianta. Tuttavia, i cosiddetti esperti danno costantemente gli stessi consigli ai proprietari di uccelli che si darebbero ai proprietari di piante.
  • Ultimo ma non meno importante, e forse il più importante, l'obiettivo dei produttori e dei venditori di lampade, compresi i negozi di forniture per uccelli, è quello di estrarre i tuoi soldi con annunci abilmente formulati e affermazioni stravaganti.

Informazioni sull'autore

Mark Schack presenta seminari sull'illuminazione degli uccelli in occasione di grandi eventi aviari in tutto il paese. Sebbene senza un'istruzione formale sulla salute aviaria, Mark è un ingegnere meccanico e un hobbista a vita di fringuelli e canarini da riproduzione. Frustrato dalla mancanza di disponibilità di una buona illuminazione, decise di costruirne una propria. Le informazioni di cui sopra sono state raccolte durante il tentativo di Mark di costruire "la luce perfetta" e attraverso lo studio continuo del soggetto. Come risultato di una vasta ricerca e anni di sperimentazione con la più recente tecnologia LED, Mark ha creato le proprie luci, che possono essere acquistate sul suo sito web: https://www.breedingcage.com/